Cronaca Barbaricina / Via Luigi Boccherini

Via Boccherini, Circolo Arci incendiato nella notte: matrice politica?

Intorno alle 4 i residenti sono stati svegliati dalle fiamme e dal fumo. Secondo una prima ricostruzione ignoti hanno spinto i cassonetti dell'immondizia verso la facciata e hanno appiccato il fuoco. Sull'episodio indaga la Polizia

Il circolo Arci devastato dall'incendio

Incendio nella notte al Circolo Arci e sede del Pd in via Boccherini al Cep. Secondo le prime ricostruzioni, ignoti hanno spinto verso la facciata dell'edificio i cassonetti dei rifiuti che si trovano dall'altra parte della strada e li hanno poi incendiati. Sono stati gli abitanti della zona intorno alle 4 ad accorgersi dell'incendio e a chiamare subito i Vigili del Fuoco che hanno evitato che le fiamme si propagassero anche alle case circostanti. Danneggiata la facciata dell'edificio. Sull'episodio indaga la Polizia.


Sul posto stamani si è subito recato il sindaco Marco Filippeschi per testimoniare la vicinanza e la solidarietà ai militanti del circolo e ai volontari dell'Arci che quotidianamente organizzano attività di socializzazione per bambini, giovani e anziani nei locali attaccati dalle fiamme. E' presto per dire se il gesto abbia o meno una matrice politica anche se, stando a quanto si è appreso, anche l'anno scorso il circolo Arci aveva subito un atto vandalico di minore entità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Boccherini, Circolo Arci incendiato nella notte: matrice politica?

PisaToday è in caricamento