Cronaca Oratoio / Via Castelfidardo

Oratoio, in fiamme la palestra comunale: danni per 20mila euro

Probabilmente un corto circuito la causa del rogo che si è sprigionato negli spogliatoi. Nessun atleta era presente all'interno. Rilevanti invece i danni alla struttura. Sul posto hanno operato i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile

I danni provocati dall'incendio

Incendio nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 22 maggio, nella palestra comunale in via Castelfidardo a Oratoio. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno spento le fiamme, e della Protezione Civile. Da una prima ricostruzione, da accertare, le fiamme si sono originate da un corto circuito di un phon. Al momento dell’incendio nella struttura non erano presenti atleti e non ci sono stati danni alle persone.


Rilevanti invece i danni ai locali, soprattutto nello spogliatoio. Da una stima iniziale si parla di 20mila euro. Subito il sopralluogo dei tecnici comunali: nei prossimi giorni sarà definito il piano per la riqualificazione che prevede la sanificazione degli ambienti, il controllo e la riqualificazione dell’impianto elettrico e la sostituzione di una porta bruciata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oratoio, in fiamme la palestra comunale: danni per 20mila euro

PisaToday è in caricamento