menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto in superstrada Pietro Martino: il cordoglio dell'associazione 'La Rossa'

L'uomo ha perso la vita in un incidente la mattina di giovedì tra Pontedera Est e Montopoli

L'associazione 'La Rossa' di Casciana Terme-Lari piange l'improvvisa scomparsa in un incidente stradale di Pietro Martino. "Per anni - ricorda l'ente - è stato volontario e membro del Consiglio dell'Associazione. Sempre presente ed instancabile, in tutte le iniziative, dal Primo Maggio, alla Festa Rossa, non faceva mai mancare il suo grande contributo in quello che era il suo 'regno', la cucina, di cui era un riferimento imprescindibile per tutti i volontari e per tutte le compagne ed i compagni che negli anni hanno assaggiato i suoi piatti. Al momento ci resta difficile anche solo pensare ad una di queste iniziative, senza di lui dietro ai fornelli o a scherzare con i compagni, ma dovremo andare avanti, perché così avrebbe voluto".

"Lo ricorderemo - prosegue la commossa nota - come un vero comunista, un compagno generoso, determinato, corretto, sempre pronto ad aiutare il prossimo, il cui sorriso e buon umore era vero carburante per tutti noi. Una vita spesa nel volontariato, soprattutto nel Circolo Arci Il Proletario di Casciana Terme di cui è stato per lunghi anni presidente. L'associazione si stringe in un forte abbraccio alla moglie Alessandra e al figlio Elia, anche loro volontari della Festa Rossa. Ciao Pietrone! Hasta Siempre Companero!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento