rotate-mobile
Cronaca

Al Cineclub Arsenale gli studenti incontrano il regista Francesco Bruni

L'iniziativa nell'ambito del progetto 'Life in Technicolor – Educare lo sguardo'

Entra nel vivo 'Life in Technicolor – Educare lo sguardo', progetto di formazione realizzato dal Cineclub Arsenale di Pisa all'interno del bando 'Cinema e Immagini per la Scuola 2022-2023' promosso dai Ministeri della Cultura e dell'Istruzione e del Merito, dedicato al linguaggio cinematografico e audiovisivo come oggetto e strumenti di educazione e formazione.

A partire da gennaio 2023 l'Arsenale sta lavorando con diversi istituti scolastici cittadini, il Liceo Scientifico-Linguistico Statale 'Buonarroti', l'Istituto di Istruzione Superiore 'Galilei-Pacinotti', l'Istituto di Istruzione Superiore 'L. da Vinci – Fascetti' e l'Istituto d'Istruzione Superiore 'E. Santoni', in uno stimolante e lungo percorso che prevede proiezioni in sala, laboratori mattutini a scuola sull'educazione all'immagine e la realizzazione di alcuni cortometraggi.

Ad aprire il ciclo di incontri dedicati alle professioni del cinema, è stato quello con il pluripremiato sceneggiatore e regista Francesco Bruni, autore di film come 'Scialla!' e la recente serie tv 'Tutto chiede salvezza', che dinnanzi ad una folta presenza di giovani studenti e studentesse ha svelato le tecniche e i segreti della scrittura cinematografica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Cineclub Arsenale gli studenti incontrano il regista Francesco Bruni

PisaToday è in caricamento