Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Crollo passerella a Ponticelli, avviata indagine per individuare le cause

Il sindaco Ilaria Parrella assicura che terrà informati i cittadini sull'evolversi delle verifiche che saranno effettuate per chiarire eventuali responsabilità e scongiurare rimesse economiche per l'amministrazione

Un'indagine per fare luce sulle cause che hanno portato al cedimento della passerella pedonale la sera del 16 febbraio scorso a Ponticelli, nel comune di Santa Maria a Monte. E' quanto è stato deciso dal sindaco Ilaria Parrella.
"Il cedimento della passerella di Ponticelli, avvenuto mentre erano ancora in corso i lavori di costruzione, rappresenta un fatto grave per la nostra comunità. Un’opera attesa da anni dai nostri cittadini e inserita da questa amministrazione tra le opere non solo utili ma necessarie per la sicurezza dei nostri cittadini e a completamento delle sistemazioni già effettuate nella zona. L’intervento è stato infatti inserito tra le opere prioritarie per il nostro comune con un investimento totale di 250.000 euro" afferma in una nota il primo cittadino di Santa Maria a Monte.
"Per fare completamente luce sull’evento - prosegue Parrella - ho incaricato il segretario comunale di svolgere un’indagine per chiarire le cause e le responsabilità dovute al crollo della passerella. A questo proposto sono stati individuati l’ing. Loriano Cecconi, come tecnico incaricato di parte per il procedimento relativo al cedimento della passerella, e l’avvocato Francesco Barchielli per l’assistenza legale necessaria per garantire all’amministrazione comunale il supporto al precontenzioso che si rendesse necessario".

"Un primo sopralluogo è già stato effettuato ma saranno necessari ulteriori sopralluoghi e verifiche per capire i motivi del cedimento e per individuare le azioni che l’amministrazione dovrà fare - sottolinea il sindaco - ho incontrato questo pomeriggio (ieri, ndr) i capigruppo consiliari informandoli di tutto quello che l’amministrazione ha già messo in campo e assicurando che sarà mia cura tenerli informati sul proseguo delle operazioni di verifica e controllo. Nello stesso modo in piena trasparenza, comunicherò a mezzo stampa l’evolversi delle verifiche. Sono convinta che sia necessario informare sull’esito delle verifiche sia i consiglieri che i cittadini".
"L’obiettivo dell’amministrazione è quello di individuare le cause e le responsabilità e completare l’intervento per dotare Ponticelli di un percorso pedonale così come da programma di governo - conclude Parrella - sui tempi non è possibile, al momento, fare previsioni ma ci adopereremo perché siano più brevi possibili. Resta inteso che saranno messe in campo tutte le azioni finalizzate a scongiurare rimesse economiche, danni all’immagine, e quant’altro a danno di questa amministrazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo passerella a Ponticelli, avviata indagine per individuare le cause

PisaToday è in caricamento