Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Malattie epatiche: Pisa rappresenta l'Italia al congresso asiatico in Thailandia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Si tiene in questi giorni (20-23 gennaio 2016) a Chiang Mai in Thailandia il quarto convegno dell'Apasld-Associazione asiatica per lo studio delle malattie del fegato dedicato alle nuove prospettive di cura per le malattie epatiche, ovvero il 4th Apld-Asean perspective in liver disease Congress. Per ogni settore specialistico l'Associazione asiatica ha scelto come interlocutore un’associazione scientifica internazionale di riferimento, ritenuta più esperta nel settore. Per le nuove prospettive terapeutiche per le epatopatie croniche (virali e steato-epatite) e dell’epatocarcinoma la scelta è toccata all'Italia e dei 3 esperti invitati a tenere una lettura magistrale, due sono pisani, ossia la dottoressa Maurizia Brunetto e il professor Ferruccio Bonino, rispettivamente direttori dell’Unità operativa di Epatologia e di Medicina interna 2 dell’Aoup.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malattie epatiche: Pisa rappresenta l'Italia al congresso asiatico in Thailandia

PisaToday è in caricamento