Minimarket vende alcolici oltre l'orario consentito: chiuso per 5 giorni

La Polizia era di servizio per controlli in centro storico, così ha sorpreso un cliente appena uscito con le birre dall'esercizio di via Ulisse Dini

Immagine di archivio

La Polizia di Pisa, Divisione Amministrativa, nella serata dello scorso mercoledì 3 giugno, ha proceduto a sanzionare con la chiusura del locale il proprietario di un minimarket in via Ulisse Dini, sorpreso a vendere bevande alcoliche per asporto oltre l'orario consentito, fissato per le ore 19 dall'ordinanza del sindaco di Pisa. L'azione si inserisce nei controlli svolti nell'ambito delle direttive emanate dal Comitato di Ordine e Sicurezza Pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel dettaglio, alle ore 22.30 circa, gli operatori hanno fermato un cliente che stava uscendo con tre bottiglie di birra, appena acquistate e riposte nello zaino. Una volta identificato sia l'acquirente che il gestore dell'esercizio commerciale è scattata per quest'ultimo la sanzione amministrativa. La multa può andare da un minimo di 400 (280 se pagata entro 60 giorni) a 3mila euro. Il Questore ha disposto l'immediata chiusura per 5 giorni, più un'altra sanzione da 250 a 3mila euro (333 se pagata entro 60 giorni) per aver venduto bevande alcoliche a minori di 18 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento