Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Pisa e Firenze, rivalità accesa sui 'lumini': Ponte Vecchio risplende con Bocelli

Mentre a Pisa sarà in pieno svolgimento la Luminara di San Ranieri, a Firenze verrà inaugurata la nuova illuminazione di Ponte Vecchio con la presenza del tenore di Lajatico, e quindi pisano, Andrea Bocelli. A Pisa scoppia la polemica sui social network

Una coincidenza che i pisani non riescono proprio a considerare tale. Luminara a Pisa, una nuova illuminazione di Ponte Vecchio a Firenze. In questo 16 giugno infatti Pisa e Firenze si sfidano a distanza, dopo la lunga querelle sulla questione aeroporto, anche per i due importanti eventi che si svolgeranno nella serata.

Se a Pisa infatti torna la tradizionale Luminara, Firenze ha scelto proprio il giorno prima di San Ranieri per inaugurare le nuove luci sul caratteristico ponte cittadino. 102 luci a led per l’interno e la facciata interna del Corridoio Vasariano e 16 corpi illuminanti a led per la parte esterna. Ad accompagnare l’accensione della nuova illuminazione ci sarà lo spettacolo acquatico sull’Arno ‘Fous de Bassin’ della compagnia francese Iliotopie, ma soprattutto, e questo è inteso come uno smacco ai pisani, ci sarà ospite il tenore di Lajatico Andrea Bocelli.

Certo la scelta sarà stata anche casuale, ma ai pisani questo 16 giugno 'puzza' un po'.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa e Firenze, rivalità accesa sui 'lumini': Ponte Vecchio risplende con Bocelli

PisaToday è in caricamento