rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca

Premio scenario infanzia 2022 - Nuovi linguaggi per nuovi spettatori

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

PREMIO SCENARIO INFANZIA 2022
Nuovi linguaggi per nuovi spettatori
9a EDIZIONE

CASCINA, LA CITTÀ DEL TEATRO
6 - 7 - 8 APRILE 2022

promossa e realizzata da Associazione Scenario e La Città del Teatro di Cascina
con il contributo di MiC Ministero della Cultura

Sono 15 i semifinalisti della nona edizione del Premio Scenario infanzia 2022 rivolto a progetti teatrali originali e inediti riservati a spettatori bambini, ragazzi, adolescenti, che parteciperanno alla Tappa di Selezione il 6, 7, 8 aprile presso la Città del Teatro di Cascina.

I partecipanti alla Tappa - un’iniziativa promossa e realizzata dall’Associazione Scenario e La Città del Teatro di Cascina con il contributo di MiC - esporranno frammenti o parti del loro progetto in forma diretta e performativa, contenendo il loro intervento in un tempo massimo di 20 minuti.

Un Osservatorio critico, designato dall’Assemblea dell’Associazione Scenario, composto dai Soci dell’Associazione e dai membri esterni Daniela Nicosia (regista e drammaturga) e Giuseppe Semeraro (attore, regista e poeta), presa visione dei lavori, incontrerà gli artisti per un colloquio di approfondimento. Al termine della Tappa, sceglierà, in forma collegiale, i progetti destinati alla Finale del Premio che si svolgerà a Bologna nell’ambito di Scenario Festival (1-4 settembre 2022).

Promosso e sostenuto dai 37 soci dell’Associazione Scenario e realizzato con il contributo del MiC, il Premio nasce con lo scopo di incentivare nuove idee, progetti e visioni per un teatro rivolto ai nuovi spettatori, favorendo originali percorsi di ricerca nell’ambito dei linguaggi rivolti all’infanzia e all’adolescenza, nella consapevolezza che l’universo dei bambini e dei ragazzi presenta necessità, tematiche, poetiche in continuo e veloce mutamento. Il rinnovamento generazionale rappresenta una risorsa indispensabile per un settore che, nato all’insegna della ricerca (di nuovi linguaggi per nuovi spettatori), deve continuare a interpretare un immaginario giovanile in continua e rapida evoluzione, con gli strumenti dell’invenzione, della fantasia, dello stupore, oltre i limiti delle definizioni di “genere” e anche delle professionalità esistenti.

Osservatorio del nuovo, occasione di censimento, dialogo e confronto per le giovani generazioni, Scenario lavora da sempre in quel territorio che precede la formalizzazione della ricerca: accoglie progetti che non sono ancora diventati spettacolo, ma che appartengono a necessità e linguaggi in via di esplorazione. Sua vocazione primaria è quella di documentare e comprendere – oltre che selezionare e premiare – le diverse modalità di avvicinamento al teatro da parte dei giovani artisti.

La Tappa di Selezione è aperta al pubblico con ingresso libero su prenotazione.
Programma dettagliato sul sito della Città del Teatro.

Informazioni e prenotazioni
prenotazioni@lacittadelteatro.it
Ornella Pampana • tel. 050 744400 (int. 3)


[immagine: Geografie contaminate © Tomaso Mario Bolis]

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio scenario infanzia 2022 - Nuovi linguaggi per nuovi spettatori

PisaToday è in caricamento