rotate-mobile
Cronaca Riglione

Riglione presenta il suo nuovo look: terminata la riqualificazione di strade, marciapiedi e segnaletica

L'amministrazione ha investito oltre 500mila euro nell'intervento di manutenzione ordinaria e straordinaria

Sei mesi e circa mezzo milione di euro dopo, Riglione ha finalmente terminato il proprio restyling. Una delle frazioni storicamente più rilevanti del Comune e strategicamente più importanti per le connessioni con i territori limitrofi, a partire da ottobre del 2021 è finita sotto i ferri dell'amministrazione che ha avviato un intervento di riqualificazione completa delle sue infrastrutture. Marciapiedi, asfalti e segnaletica sono stati interamente sistemati dove era possibile, e sostituiti ex novo là dove la situazione lo richiedeva. I lavori, coordinati da Pisamo, hanno portato al rifacimento di 2.510 metri quadrati di marciapiedi, la stesura di 8.700 metri quadrati di asfalto e il rifacimento di tutta la segnaletica stradale, con l'aggiunta di un nuovo attraversamento pedonale tecnologico, illuminato, all'ingresso della frazione e unico nel suo genere in tutta la provincia.

"Questa storica frazione del Comune adesso ha un volto più moderno e sicuramente migliorato - commenta il sindaco Michele Conti - quando abbiamo insediato la nostra giunta, uno dei primi impegni assunti con la cittadinanza è stato quello di rimboccarci le maniche per rispondere a tutte le richieste e le necessità della cittadinanza. Da quattro anni abbiamo dato inizio a un lavoro capillare in ogni zona del territorio comunale, cercando in particolare di mettere mano a tutte quelle situazione di degrado urbano dovute alla scarsa, o nulla, manutenzione ordinaria che chi ci ha preceduto aveva praticamente abbandonato". La stoccata del sindaco scende anche nei particolari: "Le precedenti amministrazioni, stando ai documenti in possesso al Comune e a Pisamo, avevano stanziato soltanto le briciole per la manutenzione di strade e marciapiedi. Infatti abbiamo ereditato una situazione generale parecchio critica, a cui continuiamo a rispondere con investimenti, cantieri e tanto impegno".

La riqualificazione di Riglione e il bilancio complessivo

Tocca all'assessore ai Lavori pubblici Raffaele Latrofa snocciolare qualche altro numero sulla riqualificazione di Riglione e sul bilancio complessivo degli interventi portati a termine negli ultimi quattro anni: "I cantieri terminati in questa frazione hanno richiesto un investimento complessivo di 560mila euro. Oltre al rifacimento di 2,5 chilometri di marciapiedi, abbiamo provveduto alla riasfaltatura completa di via Fiorentina, via Gemignani e via Calatafimi per un ammontare complessivo di 8,7 chilometri. Abbiamo rinfrescato anche tutta la segnaletica stradale, impreziosendola con un nuovo attraversamento pedonale tecnologico 'salva pedone': l'lluminazione aumenta quando viene rilevata la presenza del pedone sulle strisce e rileva anche la velocità delle auto in arrivo da oltre 200 metri. Questa installazione è costata 36.600 euro".

Il cantiere del ponte ciclopedonale

"Siamo veramente orgogliosi di aver contribuito a creare a Pisa un'infrastruttura inedita per tutta la provincia - aggiunge Andrea Bottone, amministratore unico di Pisamo - e da esempio per tutto il resto della Toscana". Poi l'assessore Latrofa conclude la panoramica tracciando il bilancio dei quattro anni di mandato: "Il decoro urbano dei quartiere e delle frazioni comunali è tornato al centro dell'operato dell'amministrazione. Lo dimostrano i cantieri avviati in contemporanea o in rapida sequenza a Riglione, Porta a Lucca, litorale, Pratale, Pisanova-Cisanello, Porta a mare e centro storico. Per questi lavori nel 2019 Palazzo Gambacorti ha stanziato 4 milioni di euro". Una cifra che è stata confermata anche tra fine 2021 e inizio 2022 "per un totale di 8 milioni - puntualizza Raffaele Latrofa - ad oggi abbiamo riasflatato oltre 230mila metri quadrati di strade e ristrutturato 21mila metri quadrati di marciapiedi. Nel 2023 sono previsti altri interventi di questo tipo, ai quali si aggiungeranno 7mila metri quadrati di nuovi lastricati in pietra in centro".

Presentazione lavori di riqualificazione Riglione 28 aprile 2022

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riglione presenta il suo nuovo look: terminata la riqualificazione di strade, marciapiedi e segnaletica

PisaToday è in caricamento