Cronaca Cisanello / Via Norvegia

Via Norvegia: 30 tonnellate di rifiuti raccolti grazie a "Puliamo il mondo"

Completato l'intervento nell'ambito della manifestazione di sensibilizzazione verso i temi ambientali promossa da Legambiente. L'area sarà riqualificata: parco attrezzato e orti sociali

Un momento dell'intervento di pulizia

Il primo passo è cosa quasi fatta. Domani gli uomini di Avr torneranno per rimuovere una baracca e portare via gli ultimi rifiuti, ma il grosso del lavoro per ripulire quello che dovrà diventare uno dei polmoni verdi del quartiere di Pisanova è stato compiuto: i quasi cinque mila metri quadri alle spalle di Via Norvegia, infatti, che fino alla settimana scorsa ospitavano boscaglia, baracche e lamiere abbandonate, adesso sono completamente puliti grazie ai volontari dell’edizione pisana di “Puliamo il Mondo”, la manifestazione di sensibilizzazione promossa da Legambiente in collaborazione con l’amministrazione comunale, e alle ditte specializzate (Avr, Geofor, Manutencoop, Pisamo, Terra Uomini e Ambiente e “3effecologia”) il cui supporto è stato fondamentale per rimuovere i rifiuti più ingombranti e pericolosi quali alcune lastre di eternit ritrovate nella boscaglia. Più di trenta le tonnellate di rifiuti rimosse nei quattro giorni di lavori: alle diciotto raccolte sabato, infatti, se ne sono aggiunte oltre tredici portate via nella giornata di oggi.

Adesso l’area è pronta per le future destinazioni: "Quello inaugurato con l’edizione di quest’anno di “Puliamo il mondo” è solo l’inizio di un percorso che dovrà proseguire nelle prossime settimane - hanno confermato l’assessore all’ambiente Federico Eligi e quello alla Casa Ylenia Zambito - l’obiettivo è quello di riqualificare tutto questo spazio realizzandovi un parco attrezzato con giochi per bambini e panchine e tavolini per adulti e anziani e poi un’area destinata ad orti sociali sul modello di quanto già fatto al Cep".


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Norvegia: 30 tonnellate di rifiuti raccolti grazie a "Puliamo il mondo"

PisaToday è in caricamento