Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, autobus: nuova riduzione del servizio

Il servizio si riduce sulla rete di Volterra, le corse extraurbane e serali. Stop previsto per Pasqua, salvo la Lam Rossa

Per ottemperare alle disposizioni regionali e nazionali in materia di Coronavirus, il servizio di trasporto autobus della Ctt Nord subirà una nuova modifica, con entrata in vigore da domenica 5 aprile. Lo scopo è consentire una "maggiore rispondenza alle disposizioni di servizio richiamate nell'ordinanza regionale, in particolar modo per quanto concerne i servizi della rete extraurbana, data la chiusura delle scuole già decorrente dal 9 marzo ed i servizi della rete urbana di Volterra".

Ecco le indicazioni ad integrazione di quelle passate

- Servizio rete Urbana di Pisa, nessuna modifica rispetto a quanto già attuato dal 23 marzo;
- Servizio rete Urbana di Pontedera, nessuna modifica rispetto a quanto già attuato dal 23 marzo;
- Servizio rete Urbana di Volterra, riduzione del livello di servizio: su richiesta del Comune di Volterra, sono soppresse alcune corse nelle fasce orarie 9.30/12 e 15.30/17.30 nei giorni feriali e l’intero servizio nei giorni festivi.
- Servizio rete Extraurbana, riduzione del livello di servizio: l’esercizio del sabato senza scuole vale per tutti gli altri giorni feriali dal lunedì al venerdì;
- Soppressione di alcune corse programmate dopo le ore 21.

"L’individuazione degli interventi descritti - spiega l'azienda - derivano da attento monitoraggio della domanda effettivamente trasportata e sempre nel debito rispetto, per le varie relazioni direttamente interessate, di quanto disposto dall’ordinanza regionale".

Infine, per il giorno di Pasqua, viene attuata la completa soppressione del servizio programmato extraurbano ed urbano, eccetto il collegamento, nell’ambito della rete urbana di Pisa, tra il centro Stazione FS e l’ospedale di Cisanello, da effettuarsi mediante l’autolinea Lam Rossa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, autobus: nuova riduzione del servizio

PisaToday è in caricamento