Cronaca Centro Storico

Centro storico: sequestrati alcolici in Piazza dei Cavalieri, multato un ristorante

Sono proseguiti i controlli dei Carabinieri per arginare l'illegalità. Denunciata una donna sorpresa alla guida sotto l'effetto di droga

Importanti risultati conseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Pisa, insieme ai militari della Compagnia di Intervento Operativo di Firenze e alle unità cinofile del Nucleo di San Rossore, nel corso dei servizi di controllo del centro storico cittadino durante questo fine settimana.
In particolare, i militari dell'Arma, oltre ai tre arresti per droga e al relativo sequestro di 100 grammi circa di marijuana, compiuti nella notte fra venerdì 21 e sabato 22 aprile, hanno denunciato in stato di libertà:

  • una donna italiana di 38 anni, per guida in stato di alterazione psicofisica per assunzione di droga;
  • due gambiani di 21 e 18 anni, per spaccio di stupefacenti, poichè sorpresi, a seguito di perquisizione, in possesso di circa 17 grammi di marijuana;
  •  due italiane di 25 e 29 anni, per l’inosservanza del foglio di via dal Comune di Pisa.

Elevata inoltre una sanzione per carenze di carattere igienico sanitario a carico di un ristorante, sottoposto a specifico controllo, e sequestrate numerose bottiglie di alcolici vendute abusivamente sui carrelli in Piazza dei Cavalieri.
Nel dettaglio sono state sequestrate 29 bottiglie di birra, 3 bottiglie di superalcolici, a carico di uno straniero datosi alla fuga alla vista dei militari, e 21 bottiglie di birra e una bottiglia di superalcolico a carico di un bengalese di 29 anni, che è stato multato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico: sequestrati alcolici in Piazza dei Cavalieri, multato un ristorante

PisaToday è in caricamento