Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Unione Valdera: tutte le agevolazioni tariffarie per le famiglie in difficoltà

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

 L’Unione Valdera informa che è possibile richiedere al proprio Comune, le agevolazioni tariffarie a favore delle famiglie colpite dalla crisi economica.

“Si tratta – spiega il Presidente dell’Unione Simone Millozzi- di tenere conto, nel pagamento dei servizi comunali, della diminuzione del reddito che hanno subito le famiglie dei lavoratori che hanno perso il loro posto di lavoro o a cui non è stato rinnovato un contratto a tempo determinato.  Oltre a queste categorie di lavoratori i benefici si applicano anche a chi è stato collocato in cassa integrazione ed agli artigiani e commercianti (ditte individuali) che hanno cessato l’attività e che non godono di altra tutela previdenziale  “. 

I servizi comunali “scontati” sono la mensa, il trasporto scolastico, gli asili nido, i campi solari, i buoni servizio delle materne paritarie e le ludoteche.

“ I cittadini interessati “ prosegue Millozzi “ potranno rivolgersi direttamente al loro Comune e compilare la richiesta per il ricalcolo dell’ISEE allegando la documentazione richiesta . Gli uffici dell’Unione ricalcoleranno l’ISEE,  che quindi non terrà più conto dei redditi del 2013, ma sarà l’esatta fotografia delle entrate reali e attuali della famiglia. “

 “ La Giunta dell’Unione è particolarmente soddisfatta dei risultati che ha raggiunto questa misura introdotta per la prima volta 5 anni fa e che solo nell'ultimo biennio ha aiutato un centinaio di famiglie. La Valdera, anche con questo strumento innovativo, ha anticipato il legislatore nel campo delle politiche sociali ; infatti la nuova ISEE che a breve dovrà entrare in vigore prevede un meccanismo simile. “ Del resto “ conclude Millozzi “ le politiche sociali ed in particolare quelle a favore delle famiglie sono sempre state la nostra priorità ed il fiore all’occhiello della Valdera “.

La domanda per richiedere le agevolazioni nel pagamento delle varie tariffe comunali è reperibile presso i Comuni e sul sito dell’Unione Valdera (www.unione.valdera.pi.it).


AGEVOLAZIONI TARIFFARIE PER FAMIGLIE COLPITE DALLA CRISI ECONOMICA

 1.      BENEFICIARI:

·         lavoratori che hanno perso il posto di lavoro e non hanno ammortizzatori sociali

·         lavoratori cassa integrazione ordinaria (cigo)

·         lavoratori cassa integrazione straordinaria (cigs):

·         lavoratori (anche a progetto) a cui non è stato rinnovato un contratto di lavoro a tempo determinato

·         commercianti (solo ditte individuali)  e artigiani (solo ditte individuali)

2.      DECORRENZA della perdita del lavoro/collocamento in CIGS-CIGO/cessazione dell’attività: dal 01/09/2012 al 31/07/2015

3.      SERVIZI AGEVOLATI:

·         asilo nido pubblici e privati accreditati;

·         mensa scolastica;

·         trasporto scolastico;

·         buoni servizio scuole dell’infanzia paritarie;

·         campi solari;

·         ludoteca

·         altri servizi comunali (da specificare da parte dell’A.C. che recepisce l’atto)

      4.  AGEVOLAZIONE: attualizzazione della situazione ISE/ISEE alla data della richiesta;

5.      ADEMPIMENTI BUROCRATICI:

·         Autocertificazione soggetta a controllo (Comune di  residenza);

·         Calcolo nuova ISE/ISEE  (Unione)

·         Controlli (Unione)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Valdera: tutte le agevolazioni tariffarie per le famiglie in difficoltà

PisaToday è in caricamento