Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Università: proroga consegna liste elezioni

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday
Mercoledì 11 aprile, l'Ateneo ha deciso di prorogare il termine di presentazione delle liste dal 13 al 19 Aprile. Sinistra per...apprende con soddisfazione la scelta dell'Ateneo di accogliere le richieste che nelle sedi opportune avevamo avanzato sin dal giorno dell'indizione.

D'altro canto, i problemi tecnici non sono mancati, gli adempimenti burocratici per l'indizione hanno duvuto attendere le delibere delle afferenze dei corsi ai singoli dipartimenti e anche i controlli sulle firme di sostegno alle liste hanno tempi obbligati.

E' però chiaro che il confronto e la volontà di tutte le parti di migliorare le procedure andando incontro alle esigenze di tutti si è dimostrato un atteggiamento prudente e funzionale al risultato. E' da riscontrare invece l'inopportuna posizione portata avanti dalla lista "Azione Universitaria" che con toni populistici, iniziando la loro campagna elettorale, ci ha accusato di stringere accordi con l' Amministrazione centrale per escludere le altre liste. E' riscontrabile infatti che i moduli per le candidature sono online da Venerdì 30 Marzo e che in previsione delle vacanze pasquali solo lo scorso fine settimana Sinistra per...ha raccolto le firme per una parte degli organi in cui andrà a candidarsi.
Sinistra per...non si capacita come questo soggetto riesca nell'acrobazia di denunciare l'indizione di libere consultazioni come un attentato alla democrazia e, allo stesso tempo, chiedere un ulteriore deroga, oltre quella avvenuta lo scorso anno, all'elezione delle rappresentanze studentesche.
Per quanto attiene il possibile ricorso del Governo sullo Statuto, invece, è bene ribadire che questo non comporta alcuna incompatibilità con l'elezioni studentesche, riguardando un aspetto specifico dell'elettività del Consiglio di Amministrazione in riferimento alle altre componenti dell'organo che non inficerebbe in alcun modo il risultato delle nostre consultazioni. 
Prendendo atto delle dichiarazioni diffamanti e la gravità delle accuse gratuite che ci sono state rivolte, stiamo valutando l'ipotesi di intraprendere azioni legali nei confronti  della lista " Azione Universitaria" per quanto affermato.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: proroga consegna liste elezioni

PisaToday è in caricamento