Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi

Un ricciolo per la vita

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

L’Associazione Oncologica Pisana “P. Trivella” opera da oltre 30 anni sul territorio pisano a fianco delle persone colpite da malattie neoplastiche, offrendo, a titolo gratuito, il sostegno di volontari qualificati. Operiamo nelle corsie e negli ambulatori del Polo Oncologico, presso il Centro Senologico, nelle UO di Terapia Antalgica e Radioterapia; assistiamo i pazienti e i loro familiari quando diviene indispensabile il ricovero in Hospice; ci rechiamo a domicilio con medici e infermieri. Diamo consulenza lavorativa e pensionistica, e operiamo affinché i pazienti siano consapevoli dei propri diritti. Offriamo una larga tipologia di servizi: assistenza psicologica - corsi di yoga, ginnastica e tecniche di rilassamento - servizio parrucche per le donne sottoposte a chemioterapia.

Come ogni anno, nel 2014 per la diciottesima volta, la nostra Associazione promuove un evento-incontro con il territorio, Un Ricciolo per la vita. Nel titolo, tutto il significato: l’AOPI cerca di contrastare il trauma della perdita dei capelli che consegue alla terapia antitumorale, offrendo una parrucca, che rappresenta uno stimolo a ridurre l'angoscia della malattia e, quindi, un incoraggiamento per continuare a vivere. Una manifestazione che è, da un lato, una piacevole occasione di incontro, allietata da uno spettacolo di moda e musica ad ingresso gratuito, dall’altro un momento di sensibilizzazione e informazione che coinvolge ogni volta centinaia di cittadini, la stampa, le autorità.

La Manifestazione si pone diversi obiettivi:
- favorire una maggiore conoscenza dell’Associazione, costituita da volontari ben organizzati e determinati, che hanno come obiettivo principale quello di sostenere il paziente con tumore durante e dopo la terapia;
- cercare nuovi volontari, per compensare il fisiologico turnover, perché sui volontari si basa la forza della nostra Associazione;
- raccogliere fondi, finalizzati al raggiungimento dei nostri obiettivi, in particolare il potenziamento dell’assistenza domiciliare e del servizio parrucche.

Negli anni la formula del “Ricciolo” si è dimostrata vincente per essere riuscita ogni volta a centrare gli obiettivi prepostisi; ha inoltre sperimentato nuove strategie di coinvolgimento della popolazione: è stato avviato un proficuo intervento presso l’Istituto di Istruzione Superiore Santoni con il progetto “Un rigo per la vita, gli studenti scrivono per la prevenzione”, concorso, ormai giunto alla sua terza edizione, che ha coinvolto centinaia di studenti dell’Istituto, i loro docenti, la dirigenza scolastica. Abbiamo costruito, per il “diciottesimo compleanno”, un’edizione speciale dando spazio, oltre al momento dello spettacolo e dell’intrattenimento, anche alla riflessione e al dibattito sui bisogni delle persone malate e dei loro familiari; una giornata intera, quindi, articolata in più momenti, con una maggiore possibilità di offrire risposte alle tante domande che circondano quei drammatici momenti dell’esistenza in cui si deve affrontare una malattia neoplastica.

Il programma della giornata è quindi così articolato: Hotel Galilei
- Ore 10.30
Incontro pubblico “DALLA DIAGNOSI DI TUMORE ALLE TERAPIE PALLIATIVE: MOMENTI CRITICI PER LA FAMIGLIA” Interverranno: dr.ssa Manuela Roncella (Centro Senologico Pisa), dr. Fotios Loupakis (Oncologia Pisa), dr. Giuseppe Figlini (Medico di Medicina Generale, Pisa), dr.ssa Angela Gioia (Hospice, Pisa). Conclusioni: prof. Franco Mosca (Pisa). Moderatore: Doady Giuliano
- Ore 13.00
Rinfresco.
- Ore 15.30 Un pomeriggio di musica, moda, informazione e socialità per sostenere l’AOPI “P. Trivella”:
Esibizione della Scuola di Danza Ghezzi
Concerto Gina Giani & Quartet
Concerto del tenore Marco Pierucci
Sfilata di Moda di Giuli Boutique
Sfilata acconciature Bassanno Parrucchieri
Quadro moda capelli a cura dei Giovani del Centro Toscano Acconciatori Presenta Claudio Sottili.
E’ prevista la partecipazione di Renato Raimo. Regia di Stefano Bini.

Come nelle precedenti edizioni Treno Pisa Tour mette a disposizione un servizio gratuito di trasporto con il trenino turistico fino all’Hotel Galilei: partenza dalla Stazione Centrale alle ore 14,45, rientro ore 18.00. Durante il pomeriggio saranno offerti gadget realizzati in solidarietà con AOPI “P, Trivella” dalla associazione di volontariato Dinsi Une Man.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PisaToday è in caricamento