Domenica, 14 Luglio 2024
Formazione

Orientamento ai corsi di laurea 'Stem' per ragazze meritevoli alla Scuola Sant'Anna

Le 75 partecipanti sono state selezionate tra studentesse di alto merito, figlie di genitori non laureati

Parte oggi, martedì 20 giugno, alle ore 9 alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, il primo dei due corsi residenziali di orientamento del progetto 'STEM, le ragazze si mettono in gioco'. L’iniziativa si pone l’obiettivo di promuovere la scelta di iscriversi ai corsi di laurea STEM (acronimo di 'Science, Technology, Engineering and Mathematics') da parte delle studentesse di quarta superiore. 

Le 75 partecipanti, selezionate tra studentesse di alto merito, figlie di genitori non laureati, hanno modo di confrontarsi con docenti e con esperti sulle sfide del mondo di domani e di conoscere i contenuti e le prospettive aperte dallo studio di discipline quali le biotecnologie, la robotica, l’informatica, la fisica, interagendo con personalità di rilievo scientifico internazionale. Durante la loro permanenza le partecipanti sono ospitate nelle strutture della Scuola Superiore Sant'Anna, sperimentando così l'esperienza della vita collegiale. 

Il progetto STEM della Scuola Superiore Sant'Anna gode del contributo finanziario della Fondazione Il Talento all’Opera ed è sostenuta da PagoPA, che ha confermato il suo impegno anche per le edizioni dei prossimi anni, a conferma della sua costante attenzione per l’orientamento e per la formazione universitaria, che si uniscono al riconoscimento del merito. Il corso residenziale di orientamento che si apre martedì 20 giugno si chiude venerdì 23 giugno; il secondo corso è in programma da martedì 18 a venerdì 21 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orientamento ai corsi di laurea 'Stem' per ragazze meritevoli alla Scuola Sant'Anna
PisaToday è in caricamento