Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Balneari, Scaletti: "Il futuro governo difenda le imprese locali"

Proseguono gli incontri con gli operatori del settore: sabato convegno a Viareggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

“Ogni cosa in Toscana è frutto del lavoro dell'uomo, dalla cultura al paesaggio, dal commercio all'artigianato. La stessa costa toscana è unica al mondo: ognuno di voi che ha rappresentato le singole imprese balneari le ha rese diverse ed uniche al mondo. Questo è un bene prezioso: se si incrina o sparisce non lo si recupera più”. Lo ha detto la candidata di Centro Democratico alla Camera Cristina Scaletti, intervenendo ieri sera ad un incontro che si è svolto a Marina di Pisa con gli imprenditori balneari della zona.

“Alla tutela delle imprese balneari – ha aggiunto Scaletti – è  completamente mancata da parte del governo nazionale un'attenzione adeguata e una interlocuzione con l'Europa. Per difendere il settore bisogna andare a spiegarne le peculiarità, in Italia e in Toscana, e sottolineare cosa questo settore rappresenta anche in termini occupazionali. Questo non è stato fatto, come invece aveva chiesto la Regione Toscana”.

All'iniziativa ha preso parte anche Stefano Paperini, candidato di Centro Democratico per il Senato. Centro Democratico è l'unica forza politica che candida due rappresentanti dei balneari: oltre a Paperini in Toscana, il presidente dell'associazione di categoria Sib Enzo Monachesi è candidato nelle Marche. “Credo che la mia presenza in lista sia una garanzia per gli imprenditori balneari – ha detto Paperini – Centro Democratico si è schierata senza ambiguità in sostegno dei balneari per chiedere una deroga alla direttiva Bolkestein che servirebbe a fermare le aste delle concessioni demaniali”.

Sabato prossimo a Viareggio (ore 11, hotel Principe di Piemonte) si svolgerà l'iniziativa “Balneari, costruiamo insieme un giorno migliore. Anche noi abbiamo diritto ad un futuro”, alla quale parteciperanno, oltre a Cristina Scaletti e Stefano Paperini, anche Enzo Monachesi e il responsabile turismo di Centro Democratico On. David Favia, capolista nelle Marche già promotore di numerose iniziative parlamentari a difesa degli imprenditori del settore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balneari, Scaletti: "Il futuro governo difenda le imprese locali"

PisaToday è in caricamento