Politica I Passi

Incuria negli spazi associativi della scuola 'Agazzi': "Comune assente e colpevole"

La denuncia arriva da Ciccio Auletta, che segnala le problematiche alla base della chiusura degli spazi

"Da mesi la Giunta Conti ignora le richieste di intervento da parte delle associazioni che hanno la propria sede nel quartiere dei Passi nonostante le ripetute segnalazioni dei gravi danni alla struttura, tra silenzi e rimpalli di responsabilità insopportabili": a denunciarlo è il capogruppo di Diritti in Comune in Consiglio comunale, Ciccio Auletta.

"A distanza di 2 anni dalla prima segnalazione fatta dall'associazione Bambini e Bambine in Movimento e dal gruppo scout CNGEI, l’amministrazione di centrodestra non ha infatti mosso un dito e così i problemi causati dalle infiltrazioni di acqua dal tetto sono diventate sempre più gravi. Il soffitto è tutto bagnato e nero a causa dalla muffa, tanto da costringere le associazioni a sospendere le attività dal mese di settembre per l'incolumità dei partecipanti (principalmente minori), in quanto l'aria non è salubre e la struttura non è sicura".

"Siamo di fronte ad un comportamento irresponsabile da parte della Giunta Conti - attacca Auletta - che conferma l’assoluto disinteresse per i quartieri della nostra città e le associazioni che vi operano, tanto più che questo spazio è un importante e insostituibile luogo di aggregazione per bambini e bambine grazie alle attività che vi vengono svolte, dalla ludoteca alla ginnastica e che oggi per responsabilità esclusiva del Comune sono state sospese".

"Spettano infatti al Comune, proprietario dell’immobile, questi interventi di manutenzione che colpevolmente l’amministrazione non programma da tempo. Si tratta di per sé di una situazione gravissima, ma lo è ancor di più visto che l’immobile di cui stiamo parlando è quello della scuola d’infanzia 'Agazzi', dove al piano terra ci sono gli spazi didattici che inevitabilmente saranno presto attaccati dalla muffa".

Auletta conclude: "Chiediamo che la Giunta Conti e in particolare l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa chiariscano subito le ragioni dei mancati lavori e che questi  interventi vengano realizzati immediatamente non solo per rendere sicuri e fruibili gli spazi per le associazioni così da poter svolgere le proprie attività (per le quali peraltro pagano anche un'indennità di occupazione), ma anche affinché l'intero edificio scolastico ritorni in condizioni sicure".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incuria negli spazi associativi della scuola 'Agazzi': "Comune assente e colpevole"
PisaToday è in caricamento