Politica

Consiglio comunale: la 'Variante per opere pubbliche e di interesse pubblico' al centro della seduta

Il Consiglio comunale verrà trasmesso in diretta streaming. Gli argomenti all'ordine del giorno

Al centro dei lavori del Consiglio comunale di domani, martedì 8 giugno (dalle 14,30, diretta streaming), ci sarà la 'Variante  per opere pubbliche e di interesse pubblico'. Questo argomento sarà introdotto dall'assessore all'Urbanistica Massimo Dringoli.
“Si completa domani in Consiglio comunale - ha commentato il presidente della Commissione Urbanistica,Maurizio Nerini (Fdi-PnC) - il percorso iniziato a gennaiocon l’adozione della variante generale che ha l'obiettivo di svincolare dai piani attuativi, con poche possibili varianti puntuali, opere pubbliche  tramite modifiche cartografiche e modifiche normative, opere necessarie soprattutto per sanare situazioni annose nella città. Nello specifico abbiamo esaminato i seguenti punti:  Parco Cisanello, l’area Ex Lottizzazione Paradisa, Sant’Antonio in Qualquonia, il campo sportivo 'Abetone', il parcheggio via di Putignano, i parcheggi lungo via Mazzei e via San Biagio, e una nuova rotatoria  tra via due Arni e via Rook in Barbaricina”.

L’inizio di questa seduta del Consiglio comunale sarà aperto da una  comunicazione del consigliere Andrea Serfogli (Pd) che chiede che venga intitolato un luogo significativo della città alla scienziata Anna Maria Ciccone che, nel 1944, a Pisa, salvò l’Istituto di Fisica dalla razzia tedesca (oggi a palazzo Matteucci, in piazza Torricelli c’è solo una targa che la ricorda).

Poi sarà la volta di ben 4 question time. Il primo è del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune) sul “mancato rispetto della normativa sulla trasparenza da parte della Navicelli spa e di Pisamo”. Gli risponderà il sindaco di Pisa, Michele Conti. Il secondo è del consigliere Gabriele Amore (M5S) sulla rampa di accesso alla spiaggia libera di Pisa. Gli risponderà l’assessore Massimo Dringoli. Il terzo è del consigliere Marco Biondi (Pd) sull'aumento del costo, per medici e infermieri, del parcheggio di Via Cammeo. Gli risponderà  l’assessore Massimo Dringoli. Il quarto è del consigliere Riccardo Buscemi (Fi) sulla minaccia di licenziamento per i 15 lavoratori dell’Autogrill di Pisanova. Gli risponderà il vicesindaco Raffaella Bonsangue.

Successivamente si passerà poi alle interpellanze. In particolare i consiglieri comunali discuteranno, grazie all'iniziativa del consigliere Matteo Trapani (Pd) del completamento della ciclopista del Trammino, grazie ad una interpellanza del consigliere Marco Biondi (Pd) del piano della mobilità sostenibile e, infine, grazie ad una interpellanza dei consigliere Vladimiro Basta (PD), del rimborso dell’abbonamento per i lavoratori che utilizzano il trasporto pubblico. Risponderà l’assessore Massimo Dringoli.

Le prossime sedute del Consiglio comunale si terranno martedì 15, martedì 22 e martedì 29 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale: la 'Variante per opere pubbliche e di interesse pubblico' al centro della seduta

PisaToday è in caricamento