Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

Nuovo Centro Destra (NCD), costituiti due gruppi di lavoro per seguire le Commissioni “Politiche sociali” e “Attività produttive” del Consiglio Comunale

Latrofa: “Sono orgoglioso di presentare nuovi componenti delle Commissioni Consiliari”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

“Continua il lavoro di organizzazione del partito per Raffaele Latrofa, capogruppo in Consiglio Comunale del Nuovo Centrodestra (NCD). Ecco che ora presenta alla città chi in Comune seguirà i lavori della 2° e 4° Commissione.

Nella 2° Commissione (Politiche socio-sanitarie) sono state nominate uditrici Denise Mercatelli  e Barbara Gadducci. La prima, nata a Milano nel 1962, è  approdata a Pisa quando aveva solo 5 anni: suo padre era finanziere e si trasferiva spesso, ma poi si è fermato nella nostra città; quindi la Mercatelli si sente pisana a tutti gli effetti. Ex-commerciante (ha dovuto interrompere l’attività a causa delle alte tasse che doveva pagare), sposata da 29 anni, mamma di un ragazzino tredicenne, si occupa di volontariato e beneficenza.

Barbara Gadducci è nata a Pisa da genitori pisani, ha conseguito la maturità scientifica presso il liceo U. Dini di Pisa e ha frequentato la facoltà di architettura a Firenze. È impiegata amministrativa presso l'azienda ospedaliero universitaria pisana. Ha un trascorso come segretaria del gruppo consiliare di minoranza, presso la Provincia di Pisa, per l' ultimo mandato del presidente Nunes. Divorziata, ha una figlia di 20 anni e tante passioni: musica, violino, arte e lettura, ma soprattutto gli animali.

Nella 4° Commissione (bilancio) Latrofa ha dato fiducia a due giovanissimi. Sono infatti stati nominati uditori due universitari: Lorenzo Luciano, 23 anni, nato a Pontedera, e Gian Guido Grassi,  25 anni, nato a Lucca. Iscritti rispettivamente al corso di laurea in economia e commercio e magistrale in giurisprudenza, legati da una profonda amicizia, stanno mettendo a frutto le loro competenze trasversali per un lavoro entusiasta, collaborativo e concreto. Luciano sostiene che questa è la prima esperienza in un partito: ha iniziato a interessarsi di politica, nel senso di amore per la sua città e in generale di ciò che gli succede intorno, in università. Grassi aggiunge che, con Luciano, si sono sempre impegnati per il bene comune, cercando di mettere al centro la persona, lo studente (in università) e ora, in Commissione Consiliare, il cittadino. Da uditori si impegneranno per una maggiore integrazione tra le varie componenti cittadine, a partire dalla realtà universitaria e dalla cittadinanza studentesca, convinti che questa sinergia possa migliorare la città, e invitano chiunque abbia richieste, domande, desideri oppure vuole portare il proprio contributo, a contattarli su Facebook o sulla mail ncdgiovanipisa@gmail.com”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Centro Destra (NCD), costituiti due gruppi di lavoro per seguire le Commissioni “Politiche sociali” e “Attività produttive” del Consiglio Comunale

PisaToday è in caricamento