Calcio

Mattia Valoti ha firmato: centrocampo da sogno per i nerazzurri

La mezzala classe '93 arriva in prestito dal Monza a completare un reparto ricco di qualità e alternative

Piedi educati, cervello da trequartista e fisico da mezzala. Mattia Valoti finalmente ha siglato il contratto che lo legherà allo Sporting Club fino al 30 giugno del 2024. Il classe 1993 arriva sotto la Torre con la formula del prestito con opzione per il riscatto, la medesima sottoscritta nell'accordo per l'ingaggio di Marco D'Alessandro. Sale quindi a tre la 'colonia' di ex brianzoli che non più tardi del maggio 2022 conquistarono proprio all'Arena Garibaldi la promozione in Serie A: oltre al già citato Marco D'Alessandro e Mattia Valoti, ieri è stato comunicato anche l'ingaggio a titolo definitivo di Andrea Barberis.

Cresciuto nell'Albinoleffe, con cui ha disputato le prime partite da professionista in Serie B, Mattia Valoti nel 2011 venne acquistato dal Milan: nella Primavera rossonera ha terminato la formazione prima di confrontarsi stabilmente con il calcio 'vero'. Ancora Albinoleffe tra il 2012 e il 2014, stavolta in C, prima dell'approdo al Verona in A nell'annata 2014-15. Nell'anno successivo Valoti ha indossato le maglie di Pescara e Livorno, in B, e poi nel 2016-17 ha conquistato la promozione in A da titolare nuovamente con il Verona, squadra con cui ha nuovamente vissuto un campionato in Serie A.

Nell'estate del 2018 il passaggio alla Spal, con annessa salvezza in massima categoria prima della retrocessione nel 2020. Nell'annata 2020-21 Valoti è rimasto a Ferrara, chiudendo il torneo cadetto con 11 reti e 2 assist in 29 presenze, guadagnandosi il premio di miglior centrocampista della B. Qualità che hanno attirato le attenzioni del Monza, che lo ha inserito nello scacchiere della formazione che nel 2022 ha centrato la vittoria dei playoff: per Valoti 10 reti e 3 assist in 31 partite. Nella scorsa stagione le presenze in Serie A sono state 16.

Adesso la nuova avventura con il Pisa, in un centrocampo che mai come quest'anno può far sognare la tifoseria nerazzurra. Qualità, quantità, esperienza e tecnica in un mix di elementi che può garantire a mister Aquilani le caratteristiche perfette per esaltare la sua idea di gioco. In questo contesto Valoti può occupare sia la casella della mezzala in una mediana a tre, ma anche quella di trequartista centrale in un 4-2-3-1, alle spalle della prima punta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattia Valoti ha firmato: centrocampo da sogno per i nerazzurri
PisaToday è in caricamento