rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Calcio

Promozione playoff, Traversa carica l'Atletico Etruria: "Cecina squadra forte, ma in finale tutto è possibile"

Biancoblu costretti a vincere entro i 120' per accedere all'ultima fase. Il tecnico: "Per noi non cambia niente, nel nostro Dna c'è il provare sempre a fare risultato pieno"

Fervono i preparativi in vista di Sporting Cecina-Atletico Etruria, la finale playoff di Promozione girone C in programma domenica 29 maggio in Banditella a Livorno (campo sportivo "Armando Picchi calcio"). Una sfida in cui i biancoblu partono da outsider, sia per l'obbligo di vittoria nell'arco dei 120' (tempi regolamentari e supplementari) in virtù del peggior posizionamento nella stagione regolare, sia per la caratura di un avversario costruito per puntare al salto diretto in Eccellenza. A pochi giorni dall'appuntamento clou, Armando Traversa (allenatore dell'Atletico Etruria) ha presentato la gara ai microfoni di PisaToday:

"Arrivare in finale playoff per noi rappresenta una soddisfazione doppia, in quanto il nostro obiettivo era prima di tutto il raggiungimento di una salvezza tranquilla. Si tratta sicuramente di un premio per tutti, dalla società ai giocatori. Con il Cecina sarà una partita difficilissima: è una squadra forte con nomi importanti, ma se siamo arrivati in finale significa che abbiamo i nostri meriti e ce la giocheremo.

Durante la stagione regolare abbiamo perso sia all'andata che al ritorno con loro, a Cecina 5-1: credo che abbia influito molto anche il fatto che non siamo abituati a giocare in un campo sintetico e in uno stadio, dato che anche con il Saline (che gioca le partite casalinghe al "Rossetti" di Cecina, ndr) abbiamo perso. All'andata invece perdemmo, ma fu una partita strana, che girò subito bene al Cecina.

Il Cecina ci ha battuto due volte, ma in finale tutto è possibile e a fare la differenza sarà la forza mentale della mia squadra. Giocare in campo neutro e in gara secca sicuramente per noi è meglio. Abbiamo l'obbligo di vincere entro i 120' ma per noi non cambia niente: non abbiamo mai amministrato, nel nostro Dna c'è il provare sempre a fare risultato pieno". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione playoff, Traversa carica l'Atletico Etruria: "Cecina squadra forte, ma in finale tutto è possibile"

PisaToday è in caricamento