Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Coppa Santa Marta: tutti insieme dopo 25 anni 

Sabato 23 giugno si terrà il triangolare celebrativo tra Freccia Azzurra, Bellani e Resto di Pisa classe 1981

A poco più di una settimana, fervono i preparativi per il triangolare celebrativo al campo sportivo Santa Marta. In campo scenderanno tre compagini classe 1981: Freccia Azzurra, Bellani e Resto di Pisa. L’occasione sarà la ricorrenza dei 25 anni dalla vittoria della squadra di casa della Coppa Santa Marta. Grande entusiasmo per i piccoli calciatori di allora, oggi quasi tutti padri di famiglia.

L’appuntamento è per le ore 18 in via Donadoni 1, allo storico impianto sportivo a ridosso delle mure cittadine. Attesa grande affluenza. Il triangolare prevedrà partite da 40 minuti, 20 minuti a tempo, al termine del quale si terrà una cena sociale aperta a tutti. Ma l’occasione vuole essere anche un modo per avvicinare tutta la cittadinanza alla realtà attuale delle società sportive locali, tutte in grandi difficoltà per la mancanza di risorse sia economiche che umane.

Per questo, al netto dei costi per l’evento, qualsiasi ulteriore somma economica disponibile sarà devoluta alle società. Appuntamento quindi sabato 23 giugno alle ore 18 al Campo Santa Marta. Per qualsiasi informazione, è disponibile un evento Facebook denominato 'Calcio classe 1981 | freccia azzurra, bellani, resto di pisa'. Di seguito le tre squadre partecipanti:

FRECCIA AZZURRA 1981 - Trillini, Gioli, Santarcangelo, Fiaschi, Massafra, Fantozzi, Leoni, Piz, Lupi, Collavoli, Cardinotti, Cappelli, Dolfi, Ruscigno, Oshadogan, Concordia. All. Mandarano

BELLANI 1981 – Di Palma, Uperi, Antonelli, Falciani, Soriani, Boldrini, Arcucci, Pratesi, Paloni, Antongiovanni, Pellegrini, Badalamenti, Scalzullo, Nepi, Del Ry. All. Bonanni

RESTO DI PISA 1981 - Frascarelli, Santerini, Antichi, Tramontana, Mauriello, Monteverdi, Di Puccio, Mura, Magnani, Oriolo e tanti altri... All. Pancrazi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Santa Marta: tutti insieme dopo 25 anni 

PisaToday è in caricamento