Pisa S.C., ecco le maglie della prossima stagione: lo sponsor sarà Cetilar

Il marchio dell'azienda Pharmanutra comparirà sulle casacche del Pisa per l'intero campionato. Dal ritiro di Montecatini il presidente Corrado svela la prima e la seconda maglia, ancora qualche giorno di attesa per la terza muta

Ancora Adidas, per il quarto anno consecutivo. Sempre la medesima emozione: il Pisa ha svelato la 'pelle' che rivestirà i calciatori e le emozioni della tifoseria nella stagione 2020-2021. Dal ritiro di Montecatini la società ha mostrato al suo pubblico il completo 'Home' e il completo 'Away' che caratterizzeranno il prossimo campionato di Serie B. Nerazzurra, come da tradizione, la prima maglia, impreziosita quest'anno dalla sfumatura delle strisce verticali nella parte alta della maglia. Bianca con degli accattivanti graffi sul davanti la seconda maglia. Ancora qualche giorno di attesa invece per la terza casacca, come conferma il presidente Giuseppe Corrado.

L'evento organizzato presso il Grand Hotel La Pace di Montecatini, quartier generale del ritiro di D'Angelo e soci, è stato anche l'occasione giusta per presentare una partnership prestigiosa che darà ulteriore valore al campionato cadetto che i nerazzurri vivranno a partire dal 26 settembre. Per l'intera stagione sulle maglie da gioco dei calciatori infatti lo sponsor sarà Cetilar, uno dei marchi più famosi dell'azienda Pharmanutra. Cetilar aveva fatto da sponsor nelle ultime gare giocate da Gucher e compagni dopo il lockdown, e dopo l'accordo stretto con la società di via Battisti ha deciso di proseguire la strada assieme allo Sporting Club per un altro anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul fronte dello spogliatoio non si registrano invece novità di calciomercato, però arrivano aggiornamenti interni: Davide Moscardelli quasi sicuramente appenderà le scarpette al chiodo, ritirandosi a 40 anni compiuti dopo aver contribuito a riportare il Pisa in B e difendere la categoria. Il 'Barba' lascerà la maglia numero 9 e la fascia di capitano (che passerà al braccio di Robert Gucher) per diventare un collaboratore di Luca D'Angelo.

La presentazione delle nuove maglie dal sito del Pisa S.C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

  • Mareggiata a Marina di Pisa: allagamenti e pietre sul lungomare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento