Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Pro Vercelli-Pisa 0-0| I nerazzurri tornano a far punti in trasferta

Partita con poche emozioni, ma alla fine sorride il Pisa, che dà continuità alla vittoria col Trapani e si mantiene a distanza dai playout

E' tornato il vecchio Pisa, tanto arcigno e solido nella fase difensiva, quanto prevedibile in attacco. Così in casa della Pro Vercelli matura il quinto 0-0 stagionale. Per i nerazzurri è comunque un buon risultato, che permette di conquistare un buon punto in trasferta (dopo i due ko con Cesena e Avellino) e dare continuità alla vittoria col Trapani. Giusto il pareggio a reti bianche: le due squadra hanno attaccato a fasi alterne, dimostrando di fare molta fatica per arrivare al tiro. Non è un caso se anche per la Pro Vercelli quello col Pisa è il quinto 0-0 dall'inizio del campionato e anche il quinto pareggio consecutivo. Piemontesi vicini al gol con la traversa colpita da Mustacchio, ma nel finale sono stati i nerazzurri a crederci di più.

LA PARTITA. Gattuso rilancia Mannini dal 1', in un 4-3-2-1 che vede il capitano come esterno sinistro nel tridente insieme a Peralta ed Eusepi. Parte invece dalla panchina Varela, rientrato mercoledì sera dall'Uruguay. Per il resto le scelte sono obbligate, considerate le assenze. La Pro Vercelli conferma il 3-5-2 con una sola novità rispetto all'ultima partita. Sulla fascia destra c'è Berra al posto di Germano (fermato da un problema muscolare).

Più convinto l'inizio della Pro Vercelli, mentre il Pisa cerca di non sbilanciarsi e aspetta gli avversari nella propria metà campo. I piemontesi arrivano al tiro solo con un destro di Ebagua al 10' che si spegne sul fondo. Il ritmo della partita non decolla e i nerazzurri sono abili a ingolfare la manovra avversarie e verticalizzare in fretta. La prima vera occasione al 25' è proprio della squadra di Gattuso, grazie a un bel destro in controbalzo di Sanseverino su cross di Peralta, ma Provedel riesce a deviare in angolo. Resta comunque un lampo isolato in un match dall'andamento lento e spezzettato dai molti falli in mezzo al campo. Nel recupero prima dell'intervallo il Pisa chiede un rigore per un tocco di mano in area che lascia molti dubbi. Ma nel complesso il primo tempo non ha offerto un bello spettacolo.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa Longo rivoluziona la squadra, inserendo un attaccante (La Mantia) per un difensore (Legati) e passando al 4-4-2, con Berra e Mammarella terzini, Mustacchio abbassato sulla linea di centrocampo e Altobelli sulla fascia sinistra. Col nuovo assetto la Pro Vercelli prova a fare qualcosa in più e accelera il ritmo trovando subito due occasioni con un destro dalla distanza di Ebagua e il tocco ravvicinato di La Mantia che finisce alto.

Al 55' altro brivido per i nerazzurri, quando il cross di Mustacchio colpisce la parte alta della traversa. Gattuso prova a scuotere l'attacco mandando dentro Cani al posto di Eusepi e Varela per Peralta. Così il Pisa riesce a trovare più spazi in avanti, come al 60', quando Mannini calcia dal limite, ma trova la deviazione decisiva di Bani. La pressione dei nerazzurri si fa più costante, anche se le occasioni non arrivano. Neanche l'ingresso di Montella e un finale giocato in superiorità numerica (espulso Bani per doppia ammonizione) riescono a schiodare il risultato dallo 0-0.

PRO VERCELLI – PISA 0-0

PRO VERCELLI (3-5-2): Provedel 6.5; Legati 6 (1' st La Mantia 5.5), Bani 5.5, Luperto 6.5; Berra 6.5, Altobelli 5.5 (30' st Sprocati s.v.), Ardizzone 6, Palazzi 6 (17' st Castiglia 5.5), Mammarella 6; Ebagua 5.5, Mustacchio 6.5. A disp.: Zaccagno, Budel, Eguelfi, Morra, Castellano, Emmanuello. All.: Moreno Longo

PISA (4-3-2-1): Ujkani 6; Golubovic 5.5, Lisuzzo 6.5, Del Fabro 6.5, Longhi 6.5; Verna 5.5 (33' st Montella s.v.), Di Tacchio 6, Sanseverino 6.5; Peralta 6 (19' st Varela 6), Mannini 6.5; Eusepi 5.5 (11' st Cani 6). A disp.: Giacobbe, Cardelli, Birindelli, Favale, Gatto, Fautario. All.: Gennaro Gattuso

ARBITRO: Davide Ghersini di Genova, assistenti: Rossi di La Spezia e Rocca di Vibo Valentia

NOTE: ammoniti: Mammarella, Ardizzone, Verna, Longhi, Golubovic, Sanseverino, Cani. Espulso Bani al 42' st. Angoli: 5-4. Recupero: 2' + 4'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro Vercelli-Pisa 0-0| I nerazzurri tornano a far punti in trasferta

PisaToday è in caricamento