Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

'Bienvenue Maxime': il Pisa ingaggia il difensore Leverbe

Prelevato a parametro zero dal Chievo, il centrale classe 1997 ha firmato un contratto triennale

E' un Pisa sempre più internazionale quello si affaccia sulla stagione 2021-22, che accenderà i riflettori nella serata di sabato 14 agosto con l'esordio in Coppa Italia in casa del Cagliari. Dopo gli innesti del brasiliano Nicolas, dell'islandese Hermannsson e del tedesco Tourè, la dirigenza nerazzurra ha piazzato un altro colpo 'straniero': è ufficiale l'ingaggio del difensore centrale francese Maxime Leverbe. Si ingrossa così il plotone internazionale agli ordini di Luca D'Angelo, che poteva già contare sull'apporto del capitano austriaco Robert Gucher e del mediano romeno Marius Marin.

Leverbe è stato prelevato a parametro zero dal Chievo, dopo che la società veneta è stata cancellata dalla Serie B a causa degli intoppi nel pagamento dei contributi che aveva fatto scattare l'azione punitiva della Covisoc, avallata da Figc e Tar: ha firmato un contratto che lo legherà allo Sporting Club fino al 30 giugno 2024, con opzione di rinnovo. Il difensore centrale ha militato tra le fila dei gialloblu nelle ultime due stagioni, raccogliendo in totale 61 presenze e 2 reti. In Serie B Leverbe ha disputato 55 partite con 1 gol, dopo aver debuttato in Serie C con la maglia dell'Olbia nell'annata 2017-18. Il francese è cresciuto nella Primavera della Sampdoria prima di fare il salto nel professionismo.

Destro naturale, Leverbe è alto 188 centimetri ma possiede un'ottima tecnica individuale, tanto da essere diventato il regista arretrato nel Chievo guidato da Alfredo Aglietti in panchina. Nell'ultimo campionato ha agito sempre da centrale di una difesa a 4, ma all'occorrenza sa disimpegnarsi molto bene anche in una linea a 3 grazie anche a una buona rapidità di corsa. Con il suo approdo in nerazzurro il pacchetto dei centrali è quasi al completo: oltre a lui figurano infatti Hermannsson e Caracciolo. All'appello manca l'ultimo tassello che verosimilmente sarà un giovane in grado di crescere sotto l'ala di tre calciatori di assoluto spessore per la cadetteria.

Fonte foto: Ufficio Stampa Pisa S.C.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Bienvenue Maxime': il Pisa ingaggia il difensore Leverbe

PisaToday è in caricamento