Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Vendita Pisa 1909, Magico srl: "Ora lottiamo tutti insieme!"

Tempo di ringraziamenti dopo la firma dell'atto notarile a Milano nella serata del 22 dicembre. Il sindaco Filippeschi: "Si chiude una vicenda incredibile"

"Magico Pisa comunica con soddisfazione e orgoglio di aver acquisito le quote della società Ac Pisa 1909 dalla società Carrara Holding srl". Recita così l'ultimo comunicato della lunga vicenda societaria che per mesi ha tenuto i tifosi nerazzurri col fiato sospeso. Il gruppo Corrado mette così la parola fine anche ai botta e risposta a mezzo stampa, dovendo così rivolgere ora la propria attenzione all'organizzazione societaria e la programmazione dell'attività sportiva, che già incombe visto l'impegno casalingo con lo Spezia di sabato alle ore 12.30.

Prosegue Magico: "Teniamo a congratularci e ringraziare il presidente della Lega B Andrea Abodi, senza la cui dedizione, intermediazione, professionalità , passione ed equilibrio non saremmo mai riusciti a superare gli ostacoli incontrati. Un grazie va poi a Lorenzo Petroni che, pur al cospetto della sua giovane età e di fronte a grandi problemi ereditati, è riuscito a districarsi da situazioni che lo hanno visto più in posizione di vittima che di colpevolezza". Citati poi le istituzioni ed i professionisti tecnici che "hanno consentito l'espletamento di adempimenti fondamentali per la definizione della trattativa". Da ultimo: "Un ringraziamento speciale a Rino Gattuso, alla squadra ai tifosi del Pisa perché senza il loro affetto, i loro sforzi e i loro continui incoraggiamenti non ci saremmo spinti fino a dove siamo arrivati. Ora possiamo finalmente lottare tutti insieme. Forza Magico Pisa!".

Anche il sindaco di Pisa ha commentato la vendita: "Tensione altissima, fino all'ultimo minuto. La firma è davvero una liberazione. Si chiude una vicenda incredibile che ha visto un'intera comunità coinvolta e un seguito nazionale. La tenacia di Giuseppe Corrado, di Giovanni e dei soci ha vinto. Li ringraziamo di cuore e con fiducia per il futuro, nonostante i danni recati alla società e alla stagione sportiva. Credo che per loro abbia anche valso la spinta fortissima di Pisa. Ringrazio il presidente Abodi che ha fatto tanto e ha davvero aiutato a non perdere la strada, fra mille insidie. Ringrazio Rino Gattuso. Senza la sua denuncia coraggiosa e la sua leadership la crisi sarebbe stata irrecuperabile. Ringrazio Daniele Mannini e tutta la squadra. Professionisti seri, sfidati da una vicenda impensabile, che hanno dimostrato attaccamento ai colori del Pisa. Hanno vinto i tifosi. La mobilitazione continua e intelligente, l'unità e la sincerità nelle azioni, hanno pagato. Si sono salvati la squadra e il valore dello sport con un grande e trasparente gioco di squadra. Grazie a chi ha fatto informazione, in piena autonomia e senza mai fare sconti. Pisa ne esce bene agli occhi dell'Italia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendita Pisa 1909, Magico srl: "Ora lottiamo tutti insieme!"

PisaToday è in caricamento