Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Volley, serie B: Peimar Calci cede al tie-break con Mirandola

Nella giornata del campionato nazionale di serie B, girone D, sconfitta per la Peimar Calci in una partita molto tirata

Sfiora il successo pieno la Peimar Vbc, in questa prima uscita dopo le vacanze invernali, ma Mirandola è squadra in grande salute (quattro successi nelle gare più recenti) e riesce a ribaltare la situazione, lasciando ai padroni di casa un solo punto. Coach Berti schiera in avvio Guemart e Viacava in diagonale, Andreotti e Nicotra posto quattro, Verdecchia e Peschiulli al centro della rete, Grassini libero.

I ragazzi hanno un buon impatto sul match, dimostrano di aver lavorato bene durante le vacanze e le eventuali scorie delle feste non si vedono: i parziali sono combattuti ma i blucelesti li affrontano mantenendo sempre il vantaggio. Sul 2-0, il gioco di Mirandola sale di intensità e la partita diventa ancora più infuocata: il Vbc non cala e non esce di partita, le sconfitte di terza e quarta frazione sono da imputare sia ad una migliore gestione avversaria dei punti 'pesanti' a fine set, sia ad episodi. Fatto sta che si va sul 2-2, e quindi al tie-break, un set nel quale regna ancora massimo equilibrio fino al cambio campo, poi dal punteggio di 8-6 gli emiliani prendono il largo e la Peimar cede, unico momento in oltre due ore di gara.

La classifica, grazie al punto conquistato, resta comunque rosea: dal quarto al sesto posto troviamo tre formazioni (Mirandola stessa, Calci, Anderlini Modena) allo stesso punteggio, con un vantaggio significativo sulla terzultima posizione (+12).

"Non ho niente da rimproverare alla squadra – precisa coach Berti a fine gara – avremmo potuto chiudere 3-0 o 3-1 ma ci sono anche gli altri, in campo, e Mirandola ha meritato di portare il match al quinto, unico frangente in cui siamo rimasti un po’ sulle gambe. Dei miei ragazzi, al di là degli aspetti in cui ovviamente dobbiamo ancora migliorare, apprezzo la combattività e il non voler mai mollare: questo, al di là degli alti e bassi nelle prestazioni, ci consente di rimanere sempre in partita anche con avversari molto forti come gli emiliani dello Stadium".

PEIMAR VBC CALCI – STADIUM MIRANDOLA 2-3
Parziali: 25-21, 25-22, 22-25, 23-25, 8-15
PEIMAR VBC CALCI: Guemart, Viacava, Nicotra, Andreotti, Grassini. R. (L), Peschiulli, Verbeni, Verdecchia, Mazzotta, Fascetti, Stagnari (L), Baronti. All. Berti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, serie B: Peimar Calci cede al tie-break con Mirandola

PisaToday è in caricamento