Sport

Xreservation partner del 15° torneo di scherma cadetti under 17

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il successo sta tutto nei numeri. Tre lustri. Oltre 300 atleti provenienti da 23 nazioni europee ed extra-europee, tra cui Giappone, Cile, Brasile. Anni e anni di incontri e collaborazioni ad altissimo livello, tra cui quella con XReservation, che cura per il terzo anno consecutivo l'aspetto logistico e di booking dell'intera manifestazione. È questa, in estrema sintesi, la forza del torneo internazionale di scherma "Cadetti" in programma in questo secondo weekend di febbraio al Circolo "Centro 360° di Navacchio", guidato dal professor Carlo Macchi: una vita in pedana, tra gare agonistiche e lezioni nelle scuole per la diffusione di questa disciplina sportiva che tanti campioni ha dato a Pisa. Quest'anno siamo giunti alla 15.a edizione, piena zeppa di aspettative e di grandi promesse della scherma mondiale. E Navacchio per due giorni - sabato 9 e domenica 10 febbraio - sarà capitale mondiale della scherma Under 17. Si tratta senz'altro di un appuntamento sportivo di prim'ordine, degno del massimo rilievo, ma è anche un momento di crescita per il nostro territorio, in fatto di turismo ed economia. 300 atleti partecipanti vogliono dire altrettante famiglie al seguito. E poi: allenatori, preparatori atletici, supporter, amici e parenti: numeri importanti, che per un intero weekend si riverseranno in strutture alberghiere di Pisa con un ritorno benefico significativo per il tessuto economico provinciale.

Spiega Max Valente, ideatore e fondatore di XReservation, azienda leader nel settore che si occupa di organizzazione e booking hotel per meeting ed eventi: «Il torneo internazionale di Navacchio, che noi affianchiamo da tre anni a questa parte con grande soddisfazione, è un primo e importante passo per il rilancio del territorio pisano, sempre più ambito dalle federazioni mondiali per quanto concerne il "turismo sportivo". Come tour operator territoriale, insieme alle istituzioni, siamo pronti - grazie a un'attenta promozione del territorio - per mettere in campo tutte le strategie e tutte le energie necessarie per fornire risposte idonee ai rinnovati bisogni del turismo nazionale e internazionale. Il nostro territorio presenta delle bellezze naturalistiche uniche, incomparabili: insieme possiamo valorizzarle e renderle ulteriormente fruibili. Il rilancio dell'economia, in questi momenti di recessione, passa anche di qui. O solo di qui». https://www.pisareservation.com/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Xreservation partner del 15° torneo di scherma cadetti under 17

PisaToday è in caricamento