rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca Calambrone

Balneari Confesercenti, Gianni Rebecchi nuovo coordinatore per Calambrone

Raccoglie il testimone da Antonio Palmieri

Le questioni frutto delle incertezze ancora legate alla Bolkestein, il nuovo piano di gestione dell’Ente Parco San Rossore, le prospettive di una stagione che si preannuncia importante al livello di presenze, sono stati gli argomenti principali dell’assemblea del sindacato balneari FIBA Pisa di Confesercenti Toscana Nord presso l’auditorium dell’associazione in largo Viviani. Presenti il vicepresidente Confesercenti Pisa e presidente FIBA Toscana Nord Gianluca Tiozzo, il presidente Confesercenti Litorale Alessandro Cordoni, il responsabile area pisana Simone Romoli.

L’assemblea è stata anche l’occasione per ufficializzare la nomina di Gianni Rebecchi, titolare dei Bagni Vittorio Emanuele, come nuovo coordinatore del Calambrone per Confesercenti. Rebecchi prende il posto di Antonio Palmieri che ha ricoperto l'incarico per diversi anni e che ha lasciato a seguito della cessione della propria attività e del trasferimento all'estero. 

“Un doveroso ringraziamento a Palmieri per l'impegno profuso e l'importante lavoro sindacale svolto per la crescita e lo sviluppo turistico delle spiagge attrezzate di Calambrone - ha dichiarato il vicepresidente Confesercenti Pisa e presidente FIBA Toscana Nord Gianluca Tiozzo - Rebecchi è già operativo in quanto recentemente ha già partecipato alla nostra delegazione che ha incontrato ufficialmente il presidente del Parco Lorenzo Bani e il direttore Riccardi Gaddi in merito alla redazione del prossimo piano di gestione; occasione per presentare le nostre osservazioni sulla specificità dell'area del Calambrone e del litorale pisano più in generale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balneari Confesercenti, Gianni Rebecchi nuovo coordinatore per Calambrone

PisaToday è in caricamento