rotate-mobile
Cronaca Tirrenia

La Filcams Cgil torna in spiaggia per i diritti dei lavoratori del turismo

Un gazebo rosso al Bagno degli Americani e un volantinaggio sul litorale pisano per sostenere i lavoratori di un settore fondamentale per il nostro paese

Torna anche quest'anno, puntuale come ogni estate, sul litorale pisano, la campagna informativa della Filcams Cgil Pisa sui diritti delle lavoratrici e dei lavoratori stagionali.

Il 20 luglio, al Bagno degli Americani di Tirrenia, chiunque vorrà informarsi rispetto a tutto ciò che orbita intorno ai diritti contrattuali, ai trattamenti di fine rapporto e alla relativa disoccupazione finita la stagione potrà recarsi presso il consueto gazebo rosso sulla spiaggia dello stabilimento.
Sarà effettuato anche un volantinaggio lungo la costa sia in direzione Calambrone sia verso Marina di Pisa per consegnare materiale informativo e soprattutto per incontrare i lavoratori.

Come nel 2022, la campagna si chiamerà 'Mettiamoil#TurismoSottoSopra'. "Per Filcams Cgil questo settore, che produce il 15% del PIL nazionale, va ripensato come una vera e propria 'industria turistica' mettendo al centro l’alta professionalità di chi ci lavora, garantendo trattamenti contrattuali corretti e che mirino ad una occupazione stabile che superi la stagionalità - sottolineano dal sindacato - 'Mettere il Turismo SottoSopra' anche per far emergere l’inadeguatezza delle misure governative rispetto all’introduzione per legge dei nuovi 'voucher', l’ennesima beffa per le lavoratrici e per i lavoratori del turismo che ne peggiora notevolmente le già precarie condizioni".

Il vademecum del lavoro stagionale nel turismo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Filcams Cgil torna in spiaggia per i diritti dei lavoratori del turismo

PisaToday è in caricamento