rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Gagno

Rubano l'auto con dentro i cani, prima sfondata la porta di casa del vicino

Succede a Gagno, il sospetto è che si trattasse di un furto pianificato degli animali. L'auto è stata ritrovata poco distante

Gli rubano l'auto con due cani a bordo e la Polizia Municipale la ritrova dopo dieci minuti. E' successo nel quartiere di Gagno, ieri sera 26 novembre. L'uomo ha chiesto aiuto dopo che ha scoperto il fatto, avvenuto davanti la propria abitazione. Immediato l'intervento di Nosu e Polizia Giudiziaria, che si sono recate sul posto. Il primo riscontro è che il proprietario dell'auto non è la sola vittima: al vicino di casa ignoti hanno contemporaneamente sfondato la porta di casa, senza rubare nulla. Il dettaglio in questo caso, raccolto dalla Municipale, è che anche il vicino di casa possiede due cani, molto diversi però da quelli rubati.

Il sospetto è che i delinquenti abbiano sbagliato obiettivo e appartamento. Prima hanno puntato la casa, comprendendo di essersi poi sbagliati. Infine hanno notato l'auto all'esterno, dentro la quale c'erano quelli giusti. Probabilmente disturbati dall’arrivo del proprietario, per il tempo impiegato e la confusione, dopo il furto hanno abbandonato l'auto rubata coi cani a bordo in una via poco distante. E' qua che è stata dagli uomini coordinati dal commissario Paolo Migliorini dopo un breve giro di perlustrazione.

Ora si cercano i responsabili dell’atto criminale, anche sulla scorta delle testimonianze di chi ha visto movimenti all’ora e nel luogo del fatto. Sono al vaglio anche circostanze simili e precedenti avvenute in zona nei giorni scorsi e denunciati alla Polizia Municipale. Nel quartiere c'è tensione sul fenomeno. Le indagini sono in corso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano l'auto con dentro i cani, prima sfondata la porta di casa del vicino

PisaToday è in caricamento