Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Calcinaia

Calcinaia: l'opera di Michel Pozzetto torna a impreziosire piazza Noves

La creazione dell'artista francese venne posizionata nel 2013 e fu vandalizzata nel 2020

Nel 2013, precisamente 10 anni fa, in piazza Noves venne inaugurata una magnifica opera densa di storia e significato realizzata dall’artista francese Michel Pozzetto. Nell’estate del 2020 quest’opera fu irrimediabilmente vandalizzata da persone che, oltre a mostrare una grave mancanza di senso civico, hanno compiuto un gesto irrispettoso nei confronti di tanti concittadini costretti ad emigrare in Francia in cerca di soldi e lavoro.

Un atto deprecabile a cui era doveroso rispondere. E grazie all’interessamento del Presidente del Comitato di gemellaggio di Noves, Alain Beltrando, alla generosità dell’artista Michel Pozzetto e alla disponibilità di un eccezionale artigiano come Giovanni Trillo, adesso l’opera 'Les immigrations des italiens' è tornata nel suo piedistallo originario, pronta ad essere ufficialmente riconsegnata a tutta la comunità nei prossimi mesi. E’ grazie infatti ad Alain che si è fatto portatore di questa richiesta, a Michel che ha ultimato nuovamente il suo stupendo manufatto e a Giovanni che ha rinforzato con le sue saldature ogni singolo pezzo che la scultura ha ritrovato il suo posto.

Una scultura simbolo, stupenda che richiama immediatamente l’immigrazione Toscana in Provenza e la fatica, il sudore, lo sfruttamento e il dolore che sono stati alla base di questo fenomeno. Attrezzi di uso comune come la parte metallica della zappa, della piccozza, della vanga, dell’aratro sono stai umanizzati dal genio di Michel e resi quei contadini, quegli operai, quei minatori che sono andati a cercare condizioni di vita accettabili in terra transalpina, soffrendo spesso umiliazioni e trovando, in qualche caso, anche la morte.

A celebrare il ritorno di questa bella opera in piazza Noves, oltre a Alain, alla sua compagna Martine, e a Giovanni erano presenti la mattina di mercoledì 2 agosto le consigliere del Comune di Calcinaia Eva Masoni e Michela Bernini e, nel pomeriggio della stessa giornata, anche Patrizia Pellegrini del Comitato di Gemellaggio del Comune di Calcinaia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcinaia: l'opera di Michel Pozzetto torna a impreziosire piazza Noves
PisaToday è in caricamento