social

Primo maggio, cinque idee per una gita fuori porta in provincia di Pisa

Qualche suggerimento per trascorrere in spensieratezza la Festa dei lavoratori

Questo 1° maggio, a differenza di quanto avvenuto nel 2020, sarà possibile effettuare la classica gita fuori porta. Il passaggio della Toscana in zona gialla permetterà infatti di muoversi liberamente all'interno della regione, così come di accedere ad altre regioni dello stesso colore. Per passare una giornata in spensieratezza, tuttavia, non occorre necessariamente allontanarsi troppo da Pisa: all'interno della nostra provincia sono infatti numerosi i luoghi degni di una visita.

Primo maggio, il menù ideale per un picnic all'aperto

Volterra

Volterra è uno dei borghi più noti a livello nazionale ed internazionale non solo della Toscana, ma dell'intera penisola italiana. L'aspetto tipicamente medievale del centro storico ne fa una perla capace di attrarre visitatori provenienti da ogni parte del mondo, affascinati dalla bellezza di vicoli e palazzi storici.

San Miniato

Altra perla della nostra provincia è San Miniato, collocata in cima ad un colle a metà strada tra Pisa e Firenze. Il borgo, anche in questo caso, è di epoca medievale, permettendo a chi passeggia per le sue vie di fare un tuffo nel passato.

Certosa di Calci

Imperdibile è la Certosa di Calci, il cui museo, con il passaggio della Toscana in zona gialla, è tornato ad essere visitabile previa prenotazione. Un'occasione per ammirare le bellezze contenute al suo interno.

Rocca della Verrucca

Se siete amanti delle passeggiate in mezzo alla natura, non potete perdervi il percorso che a partire da Calci o Montemagno conduce alla Rocca della Verruca, antica fortificazione risalente al XIII secolo. Oggi la struttura appare rimaneggiata rispetto al suo aspetto originario, così come la vegetazione attorno risente ancora degli ingenti danni provocati dall'incendio che nel 2018 devastò la parte sud-orientale del Monte Pisano, ma dalla sua sommità si apre un panorama mozzafiato sull'intera piana pisana e la valle dell'Arno.

Lago Santa Luce

Altra idea per gli amanti della natura è quella di trascorrere la giornata sulle rive del lago di Santa Luce, la cui riserva riaprirà proprio in occasione di sabato 1 maggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo maggio, cinque idee per una gita fuori porta in provincia di Pisa

PisaToday è in caricamento