Sport

Pisa - Lecce 1-0, le Pagelle: si vede il vero Giovinco

Grazie a una rete di testa di Giovinco i neroazzurri davanti a un grande pubblico ottengono tre punti meritati e consolidano la settima piazza raggiungendo matematicamente i play-off

Ecco le pagelle di Pisa – Lecce  1-0. Ha deciso il match una rete di Giovinco all’11’ del primo tempo.

PISA – LECCE 1-0

PISA (4-3-1-2): Provedel 6.5; Goldaniga 7, Rozzio 6.5, Kosnic 6.5, Sabato 6; Parfait 6, Sampetro 6.5, Favasuli 6.5; Giovinco 7 (29′ st Bollino 6.5); Arma 6 (45′ St Forte S.v.), Napoli 6.5 (42′ St Martella S.v.).
 A disp. Pugliesi, Simoncini, Anichini, Cia. All. Leonardo Menichini 6.5.

LECCE (4-4-2): Caglioni 6.5; Sales 6, Vinetot 6, Martinez 6.5, Diniz 6 (35′ st Rullo S.v.);  Amodio 5.5, Papini 6 Doumbia 5, Bogliacino 5 (1′ st Bellazzini 6.5); Beretta 5; Miccoli 5 (11′ St Zigoni 6). 
A disp. Petrachi, Salvi, Barraco, De Rose. All. Franco Lerda 5.5.
ARBITRO: Vincenzo Ripa di Nocera Inferiore 5.5 (Coli’ di Bologna 6 – Villa di Rimini 6)
RETI: 11′ Giovinco
NOTE: giornata piovosa, terreno non in perfette condizioni. Ammoniti Parfait, Napoli, Papini, Favasuli, Sabato. Angoli 7-7. Spettatori 5.620. Rec. Pt 0′, St 6′.


MIGLIORE TODAY

Giovinco 7: Finalmente decisivo. Gran gol di testa, non certo la sua specialità, e tantissimo lavoro per la squadra. Sfodera un primo tempo di grande qualità e una ripresa di sacrificio, fino a quando non si deve arrendere ai crampi. Con i campi leggeri potrà ritagliarsi un finale di stagione da protagonista, cosa che tutti i tifosi del Pisa si aspettano. Benvenuto.

PEGGIORE TODAY

Arma 6: Prestazione comunque sufficiente, anche se stavolta è mancata la zampata vincente. Ha vita dura fra i centrali del Lecce e in pratica non calcia mai verso Caglioni. Utile comunque nel lavoro oscuro e nel gioco di sponda. Oggi non sono serviti i suoi gol, speriamo li abbia conservati per altre occasioni. Spompato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa - Lecce 1-0, le Pagelle: si vede il vero Giovinco

PisaToday è in caricamento