Iscrizioni asili nido: l'Unione Valdera aprirà il bando il prossimo 27 aprile

Circa 600 i posti disponibili per i cittadini. Come fare domanda

Si ripartirà dai più piccoli e lo si farà molto presto. L’Unione Valdera ha infatti annunciato che dal 27 aprile al 25 maggio 2020 saranno nuovamente aperti i termini per iscrivere i bambini nati dall’1/1/2018 al 25/5/2020 ai nidi d’infanzia di tutti i Comuni dell’Unione, ovvero in quelli di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Palaia, Pontedera, per l’anno educativo 2020/2021.

Come al solito la procedura per l’iscrizione sarà completamente telematica e sia le domande di iscrizione che quelle di rinnovo potranno essere presentate online dal sito dell’Unione Valdera attraverso la sezione SERVIZI ON LINE - ISCRIZIONE NIDO che verrà appositamente attivata dal prossimo 27 aprile.

Saranno 600 i posti disponibili per gi utenti nei 20 nidi situati nei 7 Comuni dell’Unione, alcuni provvisti anche di sezioni per lattanti a partire dai 3 mesi. Un’offerta invidiabile, molto valida ed altrettanto sicura considerato che il Coordinamento Pedagogico dell'Unione Valdera monitora tutte le strutture con accertamenti diretti volti a valutare il mantenimento dei requisiti richiesti dalla normativa in materia.

E in questo periodo di emergenza, dove limitare gli spostamenti è essenziale, chi intende iscrivere i propri figli e, al contempo, desidera fare un tour di tutte le strutture accreditate, avrà la possibilità di farlo direttamente da casa. Infatti sul sito dell’Unione, per tutti i genitori, saranno disponibili 'giri virtuali' che consentiranno di vedere la disposizione degli spazi didattici, di quelli dedicati alle attività motorie, dei laboratori e di tutto quanto richiesto dal progetto educativo e pedagogico.

E’ bene sottolineare che l’Unione Valdera erogherà, secondo i criteri previsti dal bando in uscita, anche buoni servizio o acquisterà posti-bambino per alcuni degli utenti che si iscriveranno, sfruttando la convenzione con le strutture educative private accreditate del territorio, proprio per ridurre le spese delle famiglie e agevolare la frequenza dei bambini che risiedono in uno dei Comuni dell’Unione Valdera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corsi universitari E-campus: prezzi super scontati per gli iscritti MSA

  • Didattica a distanza, è il momento giusto per attrezzarsi con l’e-learning

  • Open Day al Liceo artistico Russoli: appuntamento online per le sedi di Pisa e Cascina

Torna su
PisaToday è in caricamento