Iscrizioni asili nido: l'Unione Valdera aprirà il bando il prossimo 27 aprile

Circa 600 i posti disponibili per i cittadini. Come fare domanda

Si ripartirà dai più piccoli e lo si farà molto presto. L’Unione Valdera ha infatti annunciato che dal 27 aprile al 25 maggio 2020 saranno nuovamente aperti i termini per iscrivere i bambini nati dall’1/1/2018 al 25/5/2020 ai nidi d’infanzia di tutti i Comuni dell’Unione, ovvero in quelli di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Palaia, Pontedera, per l’anno educativo 2020/2021.

Come al solito la procedura per l’iscrizione sarà completamente telematica e sia le domande di iscrizione che quelle di rinnovo potranno essere presentate online dal sito dell’Unione Valdera attraverso la sezione SERVIZI ON LINE - ISCRIZIONE NIDO che verrà appositamente attivata dal prossimo 27 aprile.

Saranno 600 i posti disponibili per gi utenti nei 20 nidi situati nei 7 Comuni dell’Unione, alcuni provvisti anche di sezioni per lattanti a partire dai 3 mesi. Un’offerta invidiabile, molto valida ed altrettanto sicura considerato che il Coordinamento Pedagogico dell'Unione Valdera monitora tutte le strutture con accertamenti diretti volti a valutare il mantenimento dei requisiti richiesti dalla normativa in materia.

E in questo periodo di emergenza, dove limitare gli spostamenti è essenziale, chi intende iscrivere i propri figli e, al contempo, desidera fare un tour di tutte le strutture accreditate, avrà la possibilità di farlo direttamente da casa. Infatti sul sito dell’Unione, per tutti i genitori, saranno disponibili 'giri virtuali' che consentiranno di vedere la disposizione degli spazi didattici, di quelli dedicati alle attività motorie, dei laboratori e di tutto quanto richiesto dal progetto educativo e pedagogico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ bene sottolineare che l’Unione Valdera erogherà, secondo i criteri previsti dal bando in uscita, anche buoni servizio o acquisterà posti-bambino per alcuni degli utenti che si iscriveranno, sfruttando la convenzione con le strutture educative private accreditate del territorio, proprio per ridurre le spese delle famiglie e agevolare la frequenza dei bambini che risiedono in uno dei Comuni dell’Unione Valdera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università, al via la laurea magistrale in 'Tecnologia e produzione della carta e del cartone'

  • Corsi ITS 2020-2021: iscrizioni aperte e opportunità per la formazione terziaria alternativa

  • Riapre la Scuola di Musica 'Bonamici': offerta formativa dai neonati agli adulti

  • Opportunità per i laureati in ambito STEM: in arrivo la Digital Recruiting Week

  • Seasonal School in fotonica: alla Scuola Superiore Sant'Anna iscrizioni aperte fino al 21 settembre

  • Innovazione in agricoltura, la Regione promuove un corso pilota

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento